Loading...

Corso per parolieri

Scrivere testi di canzoni

Struttura del corso: 30 incontri settimanali da 4 ore ciascuno

Presentazione del corso: Scrivere canzoni, giocare con le parole, creare un testo che sposi perfettamente la musica, costruire in pochi minuti la perfetta canzone pop è una professione dalle regole precise. Riuscire a concentrare un “messaggio”, sia d’amore o di consapevolezza sociale, leggero o di protesta, richiede applicazione e indicazioni pratiche.
Questo corso, unico in Italia, vuole affiancare agli aspiranti autori di canzoni, alcuni dei nomi più rappresentativi della nuova canzone italiana per imparare insieme a fare di una successione di parole un racconto in musica. Insieme, i partecipanti vivranno immersi nel mondo della musica raccontato anche attraverso i suoi principali aspetti professionali.

Quando: ogni martedì, dalle 14.30 alle 18.30, dal 7 settembre 2021 al 19 aprile 2022, con un'interruzione nel periodo natalizio.
A seguito dell'emergenza sanitaria che ha interessato il Paese, dovuta alla diffusione del Covid-19, le lezioni potranno tenersi anche in modalità di videoconferenza in diretta, fin quando non sarà consentito tornare in presenza

Maestro d'Area: Pierfrancesco Pacoda

Docenti e moduli didattici:
- Alberto Cazzola, “La canzone tra consumo di massa e messaggio”
- Cimini, “Critica sociale e leggerezza nella canzone pop”
- Emidio Clementi, “L'esaltazione della parola: pop e letteratura”
- Pierfrancesco Pacoda, “Incontri introduttivo-teorici”
- Federico Poggipollini, “Scrivere rock: la melodia e la cultura pop elettrica inglese”
- Massimo Zamboni, “La melodia e il paesaggio nella canzone pop”

Incontri con esperti del settore per il modulo “La professione dell'autore di canzoni”: Massimo Benini (Edizioni Music Market), Janna Carioli (cantautrice, autrice televisiva e scrittrice), Alessandro Ceccarelli (BPM Concerti), Giacomo Fiorenza (42 Records), Raffaella Pellegrino (avvocato).

Tutor didattico: Renato Billi.


BIOGRAFIE DOCENTI

Pierfrancesco Pacoda. È stato capo dell'Ufficio Stampa della Notte della Taranta e ha curato il progetto Coop for Music e la comunicazione di artisti come Extraliscio e Canzoniere Grecanico Salentino. È il co-curatore del Master dell'Università di Bologna in produzione e promozione musicale.

Alberto Cazzola. Bolognese, è uno dei componenti del gruppo Lo Stato Sociale, la band che, partita dall'underground bolognese, ha conquistato Sanremo ed è una delle realtà indipendenti di maggior successo in Italia.

Cimini. Artista tra i più amati della nuova canzone d'autore italiana, prodotto dall'etichetta Garrincha Dischi de Lo Stato sociale, ha pubblicato nell'aprile 2021 il secondo disco, Pubblicità.

Emidio Clementi. Musicista e scrittore, è uno degli artisti più rappresentativi del rock underground esploso in Italia negli anni Novanta. È il leader dei Massimo Volume, che hanno di recente pubblicato il nuovo disco, Il nuotatore.

Federico Poggipollini. Autore, cantante, chitarrista, Federico Poggipollini arriva dalal vivacissima scena del rock bolognese degli anni Ottanta, quando giovanissimo esordisce con i Tribal Noise. Si divide tra la carriera di solista e quella di chitarrista di Ligabue.


COME ISCRIVERSI

Requisiti e modalità
Le domande d'iscrizione per la partecipazione alle selezioni al corso sono aperte a tutte le persone maggiorenni.
Il corso accoglierà un massimo di 22 persone e potranno partecipare alla selezione solo i primi 60 iscritti alle stesse.

Come iscriversi
Sarà possibile iscriversi dal 14 giugno 2020 alle ore 24.00 del 14 luglio 2021.
Le selezioni avverranno in modalità online e saranno calendarizzate tra il 15 luglio 2021 e il 31 luglio 2021.

I passi da seguire per iscriversi:
1. Compila il form online relativo alle selezioni per il corso al quale vuoi iscriverti
2. Allega il tuo Documento d'Identità (in formato pdf)
3. Allega il tuo CV (in formato pdf)
4. Allega una lettera motivazionale della lunghezza massima di 2.500 battute, spazi inclusi (in formato pdf)
5. Allega un testo di una canzone (in formato pdf) OPZIONALE 
6. Invia la tua candidatura
7. La commissione valuterà CV, lettera motivazionale ed eventuale testo (punti 3, 4, 5) e, se risulterai idoneo alla prima fase selettiva, sarai contattato dalla Segreteria della scuola tramite email di convocazione con l'indicazione del giorno e dell'ora in cui svolgerai il colloquio presso la room virtuale della scuola. La convocazione avverrà almeno una settimana prima della prova stessa.
8. Conferma la tua presenza e segui le indicazioni presenti nella mail di convocazione alla prova online.
9. Nel caso in cui tu richieda la borsa di studio, ricorda di inviare alla Segreteria la tua Dichiarazione ISEE, prima del giorno di svolgimento della prova.
10. Entro e non oltre il 31 luglio 2021, riceverai una email in cui ti comunicheremo l'eventuale ammissione al corso e avrai dieci giorni (entro e non oltre il 31 agosto 2021) per versare la quota di iscrizione, come da Regolamento.

Costi
Il costo dell'Area Parolieri per l'anno 2021 è di euro 2.440,00 (Iva inclusa), da pagare una volta superata la selezione, e comunque nella settimana compresa tra il 30 agosto 2021 e il 6 settembre 2021, per garantire il regolare svolgimento dei corsi.

Borse di studio area Parolieri
L’assegnazione della borsa di studio al 100% o al 50% è strettamente vincolata alla presentazione della dichiarazione ISEE che deve avvenire prima dello svolgimento della prova di selezione.
Per il 2021 la Fondazione Bottega Finzioni mette a bando 4 borse di studio che copriranno il 100% della quota di iscrizione all’Area e 2 borse che ne copriranno il 50%. L’assegnazione delle borse di studio è riservata a chi supera la selezione e possiede i requisiti di merito per entrare nella graduatoria finale.
Una volta stilata la graduatoria di merito, si passerà alla valutazione dei requisiti di reddito, sulla base dei quali si otterrà la borsa al 100%, o al 50%.
La commissione terrà conto dei parametri ISEE e ISPE relativi all'anno fiscale 2019: potranno accedere all'assegnazione delle borse di studio coloro che hanno un valore ISEE al di sotto dei 23.000,00 euro, ISPE inferiore ai 50.000,00 euro e non hanno usufruito della borsa negli anni precedenti.

ISCRIVITI QUI


Dal 2010

Seguici


Fondazione Bottega Finzioni

Via delle Lame, 114 - 40122 BOLOGNA
+39 051 4684297
Nuovo numero fax in corso di riattivazione
info@bottegafinzioni.com